Mappa del sito
      EN   IT
CeDOT   Bibliografia Romana   HGIS

HGIS

L’HGIS (Historical GIS) di Roma nel XVIII secolo è parte integrante del progetto multidisciplinare per la costruzione di un «Atlante di Roma» promosso dal CROMA.


Obbiettivo dell’«Atlante» è l’analisi delle caratteristiche fisiche e socioeconomiche di Roma e le sue trasformazioni nel tempo, attraverso l’utilizzo integrato di fonti storiche di carattere cartografico, documentario, iconografico: una storia a tutto campo, con apporti di differenti discipline, saldamente ancorata ad una matrice territoriale.


In questo contesto una prima fase del progetto, riguardante lo studio del settecento romano, si avvale di una fonte cartografico-descrittiva di assoluto rilievo: la «Nuova pianta di Roma», pubblicata nel 1748 da Giovanni Battista Nolli. L’eccezionale livello di dettaglio e la marcata precisione che contraddistinguono la Nuova Pianta hanno consentito di implementare un HGIS su Roma nel Settecento.


L’HGIS segue la pubblicazione nel 2013 dell’opera in due volumi «Roma nel Settecento. Immagini e realtà di una capitale attraverso la pianta di G.B. Nolli», a cura di Carlo M. Travaglini e Keti Lelo, edita da CROMA-Università degli Studi Roma Tre e Edilstampa.


Il progetto è stato realizzato in collaborazione con: Fondazione Marco Besso, MIBACT (Archivio di Stato di Roma, Biblioteca di Archeologia e Storia dell'Arte, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Istituto Nazionale per la Grafica), Roma Capitale-Assessorato alla Cultura, creatività e produzione artistica (Archivio Storico Capitolino, Biblioteca Sarti, Museo di Roma).

Info: croma.hgis@uniroma3.it

 
Facebook LinkedIn Twitter

© CROMA, Via Ostiense 139, 00154 Rome, Italy